Per visualizzare questo contenuto devi accettare di utilizzare i cookie.
../../img/colonne_greche.jpg

l'etica presocratica

testi

attribuite a Cleobulo

1. La misura è la cosa migliore. 2. Si deve rispettare il padre. 3. Tenere bene il corpo e l'anima. 4. Essere piuttosto amante di ascoltare che di parlare 5. Essere amante dello studio piuttosto che privo di studi. 6. Avere la lingua non maledica. 7. Essere intimo della virtù, estraneo al vizio. 8. Odiare l'ingiustizia, osservare la pietà. 9. Consigliare ai cittadini il meglio. 10. Frenare il piacere. 11. Non far nulla con la violenza. 12. Educare i figli. 13. Far voti alla fortuna. 14. Comporre le inimicizie. 15. Il nemico del popolo ritenerlo come il nemico esterno. 16. Con la moglie non combattere né fare il superbo alla presenza di estranei: giacché l'una cosa può presentare stoltezza, l'altra follia. 17. Non punire i servi durante il simposio: diversamente, sembrerà che tu sia ubriaco. 18. Prendere moglie di pari condizione: giacché, se la prenderai di condizione superiore alla tua, ti acquisterai dei padroni, non dei parenti. 19. Non ridere agli scherni lanciati da qualcuno: giacché riuscirai inviso agli scherniti. 20. Non insuperbire, quando sei in prospere condizioni, quando sei in strettezze non accasciarti.

attribuite a Solone

1. Nulla di troppo. 2. Non sedere come giudice: se no, riuscirai nemico a colui che è soccombente in giudizio. 3. Fuggi il piacere che genera dolore. 4. Conserva la probità del costume più fedele del giuramento. 5. Sigilla i discorsi col silenzio, il silenzio col tempo. 6. Non mentire, ma di' la verità. 7. Esercitati nelle cose serie. 8. Non dire che c'è cosa più giusta dei genitori. 9. Non acquistarti presto amici: ma quelli che hai acquistato, non respingerli presto come indegni. 10. Quando hai appreso a essere comandato, saprai comandare. 11. Se stimi giusto che gli altri diano il rendiconto, presentalo anche tu. 12. Consiglia ai cittadini non quello che è più gradevole, ma quello che è meglio. 13. Non essere temerario. 14. Non unirti ai cattivi. 15. Ricorri agli Dei. 16. Sii pio verso gli amici. 17. Quello che (non) hai visto, non dirlo. 18. Pur sapendo, taci. 19. Sii unito coi tuoi. 20. Congettura le cose che non appaiono da quelle che appaiono.

attribuite a Chilone

1. Conosci te stesso. 2. Bevendo, non ciarlare troppo, perché sbaglierai. 3. Non minacciare i liberi: poiché non è giusto. 4. Non dir male dei vicini, se no dovrai ascoltare cose che ti faranno dispiacere. 5. Ai banchetti degli amici recati lentamente, alle disgrazie lestamente. 6. Fa' nozze modeste. 7. Chi è morto lodalo. 8. Rispetta chi è più anziano. 9. Odia colui che si ingerisce negli affari degli altri. 10. Preferisci di più il danno che il cattivo guadagno: giacché l'uno ti recherà dolore una sola volta, l'altro sempre. 11. Non ridere di colui che ha qualche disgrazia. 12. Se sei di carattere aspro, mostrati calmo, affinché ti rispettino piuttosto che temerti. 13. Sii signore della tua casa. 14. La tua lingua non precorra la mente. 15. Vinci l'ira. 16. Non desiderare l'impossibile, 17. Nella strada non andare in fretta. 18. Non agitare la mano, ché è da pazzi. 19. Ubbidisci alle leggi. 20. Se ti si fa qualche torto, se ti si fa violenza, vendicati.

attribuite a Talete

1. Malleveria vale danno. 2. Ricordati degli amici presenti e assenti. 3. Non farti bello nel volto, ma nei costumi sii bello. 4. Non arricchire malamente. 5. Non ti mettano in cattiva luce i tuoi discorsi presso coloro che si sono affidati alla tua parola. 6. Non mettere tempo ad adulare i genitori. 7. Non accogliere del padre ciò che è cattivo. 8. Quali sono i contributi che tu dai ai tuoi genitori, tali ricevili tu stesso nella vecchiaia da parte dei tuoi figli. 9. È difficile conoscere se stesso. 10. È cosa dolcissima raggiungere quello che uno desidera. 13. L'incultura è cosa grave. 14. Insegna e impara ciò ch'è meglio. 15. Non essere ozioso, neppure se sei ricco. 16. Tieni nascosti i mali in casa. 17. Sii invidiato piuttosto che essere commiserato. 18. Usa moderazione. 19. Non fidarti di tutti. 20. Se sei al governo, dà una disciplina a te stesso.

attribuite a Pittaco

1. Conosci l'opportunità. 2. Quello che hai in animo di fare, non dirlo, poiché se fallisci, sarai deriso. 3. Serviti delle cose necessarie alla vita. 4. Quello che rimproveri nel vicino, non farlo tu. 5. Non insultare colui che è disgraziato, giacché per queste cose c'è la nemici degli dei. 6. Restituisci le cose che ti sono state affidate. 7. Sopporta i piccoli danni che ti infliggono i tuoi vicini. 8. Non dir male dell'amico né bene del nemico, giacché una simile cosa è illogica. 9. Cosa importantissima è avere dinanzi agli occhi ciò che deve avvenire, cosa che dà sicurezza, quello che è accaduto. 10. Cosa fida è la terra, infida il mare. 11. Acquista cose tue proprie. 12. Coltiva la pietà, l'educazione, la temperanza, la saggezza, la verità, la fede, la perizia, l'abilità, l'amicizia, la diligenza, l'economia, l'arte.

attribuite a Biante

1. La maggior parte degli uomini sono cattivi. 2. Bisogna, diceva, che ti guardi in uno specchio, e, se appari bello, faccia cose belle, se invece appari brutto, bisogna che corregga il difetto della natura con l'onestà. 3. Da' inizio a un'azione lentamente, ma quando l'hai iniziata, portala a termine energicamente. 4. Odia il parlare lestamente, per non sbagliare, giacché ad esso tiene dietro il pentimento. 5. Non essere né semplicione né maligno. 6. Non ammettere la dissennatezza. 7. Ama la saggezza. 8. Intorno agli dei di' che esistono. 9. Rifletti su quello che stai facendo. 10. Ascolta molto. 11. Di' quello che è opportuno. 12. Essendo povero, non criticare i ricchi, se non ne hai grande vantaggio. 13. Non lodare l'uomo indegno a causa della sua ricchezza. 14. Prendi dopo aver persuaso, non ricorrendo alla forza. 15. Di quel che di buono ti accadrà attribuisci il merito agli dei, 16. Acquista nella giovinezza la felicità, nella vecchiaia la saggezza. 17. Avrai con le opere fama, con l'opportunità prudenza, coi modi nobiltà, con la fatica temperanza, col timore pietà religiosa, col ragionamento persuasione, col silenzio ornamento, col senno giustizia, con l'audacia fortezza, con l’azione potenza, con la buona fama supremazia.

attribuite a Periandro

1. L'esercizio è tutto. 2. Bella cosa è la quiete. 3. La precipitazione è cosa malsicura. 4. Il guadagno è cosa vergognosa. 5. * accusa della natura. 6. La democrazia è meglio della tirannide. 7. I piaceri sono mortali, le virtù immortali. 8. Quando sei in buona fortuna, sii moderato, quando invece in cattiva, sii prudente. 9. È meglio risparmiando morire che vivendo essere in bisogno. 10. Rendi te stesso degno dei tuoi genitori. 11. Quando sei vivo, sii lodato, quando sei morto sii benedetta la tua memoria, 12. Sii il medesimo cogli amici sia che si trovino in buona fortuna sia che si trovino in cattivo. 13. L’accordo che tu volontariamente hai fatto, osservalo giacché è cosa cattiva trasgredirlo. 14. Non divulgare i discorsi segreti. 15. Biasima come se presto dovessi diventare amico (di colui che biasimi). 16. Fa' uso delle norme antiche, ma dei cibi freschi. 17. Non solo devi punire quelli che peccano, ma anche trattenere quelli che stanno per peccare. 18. Quando hai qualche disgrazia, stattene nascosto, per non rallegrare i tuoi nemici.

solidarietà ai cristiani perseguitati

Asia Bibi, una donna pakistana, rischia la condanna a morte per non essersi convertita all'Islam:
informazioni su Asia News.

Per visualizzare questo contenuto devi accettare di utilizzare i cookie.

f Condividi

Per condividere su Facebook questa pagina puoi copiarne l'indirizzo dalla barra degli indirizzi (la trovi in alto) e incollarlo sulla tua pagina facebook. In questo modo evitiamo di installare cookies sul tuo dispositivo, venendo incontro alle disposizioni legislative di recente introdotte.

seguici: f Blogger You Tube t

sostienici



Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons:
Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia
.

Gruppo Cultura nuova:
cultura nuova - cultura cristiana - filosofico.org - cara Belta' - eTexts - mydigitalia - mondo oggi

w3c XHTML | w3c CSS | cookies | privacy.

Per visualizzare questo contenuto devi accettare di utilizzare i cookie.